PILLOLE QUOTIDIANE DI STORIA SENESE
di Maura Martellucci e Roberto Cresti


Ho sempre avuto in mente di fare per il blog una rubrica in cui si ripercorrono gli eventi senesi accaduti lo stesso giorno, una sorta di "oggi avvenne a Siena". L'impegno che mi avrebbe richiesto è sempre stato troppo gravoso, e sostenibile, per me che non sono uno storico, forse solo abbandonando tutte le altre attività per il Tesoro di Siena.
Ma, si sa, "le vie del Signore sono infinite"... Già nel 2007 e 2008 Roberto Cresti e Maura Martellucci, due studiosi senesi, pubblicarono, per la Betti Editore, due agende settimanali in cui ad ogni pagina erano affiancate alcune "Pillole quotidiane di storia senese", riferite al periodo 1560 - 1799.
A partire dal 1 gennaio 2015, Maura Martellucci ha poi iniziato a pubblicare le pillole sulla propria pagina facebook, integrando le date mancanti nella pubblicazione cartacea ed eliminando ogni restrizione sul periodo di riferimento.
Ed io mi son detto: "perché non pubblicarle anche sul Tesoro di Siena". "Chiedete e vi sarà dato", dice la massima. Ho chiesto a Maura Martellucci e, in men che non si dica, sono stato autorizzato. Non è neppure il caso di dire che il blog ne è risultato oltremodo arricchito, in termini di contenuti e di visite giornaliere. 


GENNAIO

1 gennaio 1571: Rutilio Manetti è battezzato in San Giovanni
2 gennaio 1769: il granduca Pietro Leopoldo “detassa” i senesi
3 gennaio 1582: controversie sui confini delle contrade
4 gennaio 1722: muore Girolamo Gigli
5 gennaio 1564: nasce Francesco Vanni
6 gennaio 1646 e 6 gennaio 1730: il fuoco a Siena
7 gennaio 1502: puniti “i delitti e i malefici” nella fonte Gaia
7 gennaio 1730: promulgato il bando che delimita i confini delle Contrade
8 gennaio 1760: reliquie esposte in Provenzano
9 gennaio 1565: fondata la “Corte de’ Ferraioli”
10 gennaio 1766: miglioramento delle condizioni dei carcerati
11 gennaio 1787: tolte le forche fuori Porta san Marco
12 gennaio 1778: iniziano i lavori per "spianare il prato della Lizza”
13 gennaio 1268: l’acqua della Merse in città?
14 gennaio 1718: nuove regole per le pugne e le pallonate
15 gennaio 1729: vietato intorbidare l’acqua dei bottini
16 gennaio 1679: ritrovati tre corpi mummificati
17 gennaio 1779: gli strali di Pietro Pecci su due studiosi fiorentini
18 gennaio 1377: papa Gregorio XI torna a Roma
19 gennaio 1794: lavori in Piazza dell’Indipendenza
20 gennaio 1607: muore il pittore Alessandro Casolani
21 gennaio 1591: Giugurta Tommasi inizia le sue ricerche storiche
22 gennaio 1729: una biografia di Girolamo Macchi
23 gennaio 1673: nasce Violante Beatrice di Baviera
24 gennaio 1784: emergenza neve
25 gennaio 1313: Enrico VII attacca Siena
26-27 gennaio 1554: il marchese di Marignano attacca Siena
27 gennaio 1598: Agostino Chigi è nominato rettore del Santa Maria della Scala
28 gennaio 1736: Festa grande in Santo Spirito
29 gennaio 1607: Camillo Borghesi è nominato Arcivescovo
30 gennaio 1457: Antonio Federighi e le statue della loggia della Mercanzia
31 gennaio 1726: una “pugna” accesa


FEBBRAIO

1 febbraio 1561: la "Reformatione del Governo della Città e Stato di Siena"
2 febbraio 1718: lavori sul tetto della cappella di Piazza
3 febbraio 1572: si cerca la zona per il Ghetto
4 febbraio 1340: si progetta Palazzo Sansedoni
5 febbraio 1723: muore Anton Maria, l’ultimo dei Salvani
6 febbraio 1108: i senesi recuperano le spoglie di Sant’Ansano
7 febbraio 1786: la Torre del Mangia suona “i dodici tocchi”
8 febbraio 1786: la Lupa officia nell’Oratorio di San Rocco
9 febbraio 1516: Domenico Beccafumi compra casa
10 febbraio 1286: si insedia il governo dei Nove
11 febbraio 1435: la cancellata di Jacopo della Quercia
12 febbraio 1318: una "pugna" mortale
13 febbraio 1751: impiccagione fuori San Marco
14 febbraio 1469: il battesimo di un "gittatello"
15 febbraio 1598: soppressa la parrocchia di Sant'Egidio
16 febbraio 1630: riconosciute le stigmate di Santa Caterina
17 febbraio 1724: l'abbassamento della Torre dell'Orsa
18 febbraio 1364: un ponte tra San Domenico e Duomo?
19 febbraio 1933: crolla il tetto del Teatro della Lizza
20 febbraio 1634: la "campana grossa" sulla Torre del Mangia
21 febbraio 1764: le campane di San Francesco tornano a Siena
22 febbraio 1815: l'Università si trasferisce a San Vigilio
23 febbraio 1902: il fantino omicida
24 febbraio 1452: l'incontro all'antiporto tra l'imperatore Federico III e Eleonora d'Aragona
25 febbraio 1798: il Papa in esilio a Siena
26 febbraio 1703: una mascherata nel Campo
27 febbraio 1472: nasce il Monte di Pietà
28 febbraio 1748: ultimo giorno di carnevale


MARZO

1 marzo 1817: nasce Giovanni Duprè
2 marzo 1765: la Mercanzia si riunisce nuovamente nella sede di via di Città
3 marzo 1768: muore Giovanni Antonio Pecci
4 marzo 1787: la Selva nella chiesa di San Desiderio
5 marzo 1843: nasce Marietta Piccolomini
6 marzo 1880: nasce Angelo Meloni detto Picino
7 marzo 1572: individuate le possibili zone per il Ghetto
7 marzo 1864: il "Ricovero di mendicità" in Campansi
8 marzo 1561: la prima pietra della Fortezza Medicea
9 marzo 1332: nasce Andrea Vanni
10 marzo 1443: papa Eugenio IV a Siena
11 marzo 1169: verso Piazza del Campo
12 marzo 1554: gli spagnoli mutilano un ragazzo senese
13 marzo 1860: il Plebiscito a Siena
14 marzo 1394: muore Giovanni Acuto
15 marzo 1473: inizia la costruzione di Palazzo Spannocchi
16 marzo 1554: l'assedio di Siena continua
17 marzo 1691: nasce l'Accademia delle Scienze di Siena
18 marzo 1766: lo Stato senese è diviso in due province
19 marzo 1251: muore il beato Andrea Gallerani
20 marzo 1286: muore il beato Ambrogio Sansedoni
21 marzo 1861: nasce Achille Sclavo
22 marzo 1495: una "gittatella" è affidata per l'allattamento
23 marzo 1501: nasce Pier Andrea Mattioli
24 marzo 1907: la filovia a Siena
25 marzo 1787: l'Onda richiede l'oratorio di San Giuseppe
26 marzo 1760: inizia la demolizione della torre di Palazzo Sansedoni
27 marzo 1555: Siena tratta la resa
28 marzo 1944: l'eccidio di Montemaggio
29 marzo 1799: i francesi entrano a Siena
30 marzo 1819: un Palio straordinario
31 marzo 1991: la Mens Sana Basket torna in A1


APRILE

1 aprile 1643: nasce Pirro Maria Gabbrielli
2 aprile 1739: un Palio straordinario
3 aprile 1923: nasce Giovanni Righi Parenti
4 aprile 1780: una riforma dell'Università
5 aprile 1666: l'oratorio del Bruco
6 aprile 1962: sosta vietata nel Campo
7 aprile 1799: l'albero della libertà nel Campo
8 aprile 1655: la chiesa della Madonna del Rosario
9 aprile 1431: Mariano da Siena in pellegrinaggio in Terra Santa
10 aprile 1911: nasce Renzino, il fantino imbattuto
11 aprile 1634: San Bernardino e Santa Caterina raffigurati sul Palazzo pubblico?
12 aprile 1717: Violante Beatrice di Baviera entra in Siena
13 aprile 1823: muore il cardinale Antonio Felice Chigi Zondadari
14 aprile 1785: nasce la Società di Esecutori di Pie Disposizioni
15 aprile 1771: una nuova pavimentazione per le vie di Siena
16 aprile 1869: nasce Mastuchino
17 aprile 1938: il Palio in Etiopia
18 aprile 1777: tempesta di fulmini su Siena
19 aprile 1677: nasce Sallustio Bandini
20 aprile 1761: demolizione del vecchio campanile di San Francesco
21 aprile 1555: Cosimo de’ Medici e le truppe spagnole di Carlo V entrano in Siena
22 aprile 1906: nasce l'attore Riccardo Billi
23 aprile 1880: nasce Alfonso Menichetti detto Nappa
24 aprile 1988: Savina Petrilli è proclamata beata
25 aprile 1780: i costumi dei Priori del Concistoro
26 aprile 1722: feste in onore dei nipoti di Violante Beatrice di Baviera
27 aprile 1907: Ida Nomi Pesciolini presenta la “palla al cerchio”
28 aprile 1767: muore Girolamo di Giuseppe Pannilini
29 aprile 1775: un elefante a Siena
30 aprile 1924: muore Ludovico Zdekauer


MAGGIO

1 maggio 1759: la statua della "Pubblica Carità" è ricollocata su Fonte Gaia
2 maggio 1939: muore Fabio Bargagli Petrucci
3 maggio 1667: l’Oca aiuta il Bruco ad edificare l’oratorio
4 maggio 1740: nevicata da record a Siena
5 maggio 1904: linee automobilistiche per Siena
6 maggio 1788: il Regolamento per la costruzione dei nuovi palchi
7 maggio 1721: nuovo regolamento del Palio
8 maggio 1612: tagliato il leccio di San Francesco
9 maggio 1643: l’Onda vince il Palio straordinario per il compleanno di Mattias de’ Medici
10 maggio 1611: consacrato l’oratorio di San Giovanni Battista in Pantaneto
11 maggio 1717: proibito il "Cantar Maggio"
12 maggio 1805: nasce Giuseppe Pianigiani, l’ingegnere della Siena - Empoli
13 maggio 1725: Bernardino Perfetti è incoronato poeta
14 maggio 1767 e 14 maggio 1809: due Palii straordinari vinti dalla Torre
15 maggio 1767: un Palio alla lunga in onore di Pietro Leopoldo e consorte
16 maggio 1605: Camillo Borghese eletto papa con il nome di Paolo V
17 maggio 1908: guerriglia urbana fra cattolici e anticlericali
18 maggio 1731: una tempesta su Siena
19 maggio 1309: muore a Siena il beato Agostino Novello
20 maggio 1581: un Palio rionale in onore di San Bernardino
21 maggio 1512: muore Pandolfo Petrucci, il “principe” di Siena
22 maggio 1895: nasce Dario Neri, Mangia d'oro e "Giusto tra le Nazioni"
23 maggio 1847: “Il Beniamino” è accusato di violenze domestiche
24 maggio 1554: muore Bartolomeo Carosi, detto “Brandano”
25 maggio 1815: nasce Giovanni Caselli, inventore del “telegrafo che scrive tutto”
26 maggio 1798: l’orribil scossa della vigilia di Pentecoste
27 maggio 1798: i primi interventi dopo il terremoto
28 maggio 1950: Palio straordinario in onore di San Bernardino
29 maggio 1848: l’Università di Siena a Curtatone e Montanara
30 maggio 1731: muore Violante Beatrice di Baviera
31 maggio 1398: il Comune delibera di portare nuova acqua in Fontebranda


GIUGNO

1 giugno: l’estrazione delle Contrade
1 giugno 1990: uccisi due Carabinieri alla Lizza
2 giugno 1861: il Palio "laico" per la festa dello Statuto albertino
3 giugno 1944: la battaglia nel granaio di Monticiano
4 giugno 1726: l’Oca presenta due memoriali contro l’Onda
5 giugno 1909: il Costone effettua la prima dimostrazione maschile di basket ball in Italia
5 giugno 2004: il primo scudetto della Montepaschi
6 giugno 1961: Giovanni XXIII nomina Mario Ismaele Castellano Arcivescovo di Siena
7 giugno 1676: un Palio straordinario in onore della cognata di papa Alessandro VII
8 giugno 1784: inaugurate le “scuole regie” nell’ex monastero di Monna Agnese
9 giugno 1311: la Maestà di Duccio entra in Duomo
10 giugno 1940: la guerra sospende il Palio
11 giugno 1608: muore Francesco Maria Tarugi, prediletto di San Filippo Neri e Arcivescovo di Siena
12 giugno 1605: muore Alessandro Turamini, giurista e letterato
13 giugno 1508: nasce Alessandro Piccolomini, letterato e scienziato eclettico
13 giugno 1935: nasce Giuseppe Vivenzio, detto "Peppinello"
14 giugno 1810: muore Tommaso Felloni, detto “Biggeri”
15 giugno 1795: importanti disposizioni per il Santa Maria della Scala
16 giugno 1773: la Civetta stipula l’accordo per l’uso di San Pietro alle Scale
17 giugno 1515: nasce Orlando Malavolti, uomo politico e storico
18 giugno 1691: la Strada Nuova di Provenzano
19 giugno 1786: benedetta la cappella del nuovo Cimitero del Laterino
20 giugno 1665: la prima fusione (fallita) di Sunto
21 giugno 1727: l’Accademia dei Rozzi delibera di cambiare sede
22 giugno 1762: nasce Luigi Menghetti, detto “Piaccina”
23 giugno 1536: la Fonte dei Pispini
24 giugno 1781: nasce Quirina Mocenni
25 giugno 2008: muore Lazzero Beligni, detto “Giove”
26 giugno 1787: è soppresso il convento di Santa Caterina al Paradiso
27 giugno 1936: nasce Antonio Trinetti, detto “Canapetta”
28 giugno 1799: il “Viva Maria” entra a Siena
29 giugno 1721: nel Palio fa ingresso la “tratta”
30 giugno 1908: nasce Fernando Leoni, detto “Ganascia”


LUGLIO

1 luglio 1594: un miracolo della Madonna di Provenzano
2 luglio 1656: nasce il Palio di Provenzano
2 luglio 1956: vince l’Aquila in una pista impraticabile alla presenza del Presidente Gronchi
3 luglio 1870: un Palio ed un dopo-Palio drammatici
3 luglio 1944: Siena liberata
4 luglio 1979: alla Civetta il Palio dedicato a Cecco Angiolieri
5 luglio 1799: i francesi abbandonano la Fortezza medicea
6 luglio 1755: l’Oca vince il Palio di Provenzano
7 luglio 1979: l’ultima edizione del “Meeting dell’amicizia”
8 luglio 1753: riaperto il Teatro degli Intronati (oggi "dei Rinnovati") dopo l’incendio del 1751
9 luglio 1950: il “Corriere dei Piccoli” dedica una pagina al Palio
10 luglio 1716: un merlo della Torre del Mangia minaccia di cadere
11 luglio 1878: nasce Girolamo Vigni, detto “Pippìo”
12 luglio 1593: muore Domenico Billò, il fondatore de “il Refugio”
13 luglio 1664: il priore della Tartuca propone la costruzione dell’oratorio
14 luglio 1944: parata in Piazza del Campo per la festa nazionale francese
15 luglio 1568: vietato conciare le pelli nelle strade centrali di Siena
16 luglio 1705: la Torre chiede di organizzare un’asinata
17 luglio 1747: iniziano i lavori di ristrutturazione della chiesa di Sant’Agostino dopo l’incendio
18 luglio 1892: nasce Luigi Bonelli, l'autore di "Rompicollo"
19 luglio 1590: vietate le cacce ai tori
20 luglio 1761: la Lupa chiede di organizzare il Palio di agosto
21 luglio 1783: nasce Giovanni Simoncini, detto “Belloccio”
22 luglio 1639: muore Rutilio Manetti
23 luglio 1478: la Repubblica di Siena e i suoi alleati bombardano Rencine
24 luglio 1788: l’Arcivescovo concede all’Aquila la chiesa di San Giovanni ai Tredicini
25 luglio 1526: la Repubblica trionfa nella Battaglia di Camollia
26 luglio 1671 e 26 luglio 1713: “incidenti” della Torre con Oca e Onda
27 luglio 1735: iniziano i lavori della nuova facciata della chiesa di San Giorgio
28 luglio 1686: la Giraffa vince un palio turbolento
29 luglio 1568: si insedia la nuova magistratura del Monte di Pietà
30 luglio 1606: muore la venerabile Caterina Vannini
31 luglio 1367: muore il beato Giovanni Colombini, fondatore dei Gesuati


AGOSTO

1 agosto 1720: impedito il commercio con la Francia per la peste di Marsiglia
2 agosto 1725: una tempesta tremenda si abbatte su Siena
3 agosto 1874: abolito il Palio alla lunga
4 agosto 1686: la Giraffa richiede l’oratorio sotto Provenzano
5 agosto 1685: l’Arcivescovo benedice l’Oratorio del Nicchio
6 agosto 1843: contradaioli della Lupa “invadono” il Bruco
7 agosto 1945: muore monsignor Nazareno Orlandi
8 agosto 1713: una relazione al Governatore sulle casa chiuse del vicolo di Coda
9 agosto 1855: sospesi i festeggiamenti dell’Assunta per un’epidemia di colera
10 Agosto 1934: nasce Rosanna Bonelli, detta “Diavola” ma per Siena “Rompicollo”
11 agosto 1867: Garibaldi a Siena
12 agosto 1983: Artemio Franchi muore in un incidente d’auto
13 agosto 1955: Tanaquilla è presentata per la prima volta alla tratta
14 agosto 1730: il furto delle sacre particole
15 agosto 1581: il Palio di Virginia Tacci
16 agosto: il Palio del giorno dopo?
17 agosto 1874: un Palio alla romana in Fortezza
17 agosto 1980: l’ultimo Palio dell’Assunta rimandato per pioggia
18 agosto 1907: l'ultimo palio con i cavalli scossi
19 agosto 1894: un palio alla Romana per la riapertura di San Francesco
20 agosto 1348: San Bernardo Tolomei muore di peste
20 agosto 1547: prima attestazione del nome "Orto de' Pecci"
21 agosto 1919: definito lo stemma dell’Aquila
22 agosto 1689: un incendio alla chiesa dell’Immacolata Concezione, all’Antiporto di Camollia
23 agosto 1339: deliberato l’ampliamento del Duomo
24 agosto 1313: l’Imperatore Enrico VII di Lussemburgo muore a Buonconvento
25 agosto 1896: la Torre realizza il suo secondo cappotto
26 agosto 1629: Mattias de’ Medici entra a Siena come nuovo Governatore
27 agosto 1912: nasce Amaranto Urbani, detto “Boccaccia”
28 agosto 1995: è costituita la Fondazione Monte dei Paschi di Siena
29 agosto 1786: è istituita la Comunità Civica di Siena
30 agosto 1777: il granduca Pietro Leopoldo sopprime le Arti e le Corporazioni
31 agosto 2003: la prima partita in serie A dell’A.C. Siena


SETTEMBRE

1 settembre 1834: Siena chiede ed ottiene l’autorizzazione ad aprire “una pubblica scuola infantile”
2 settembre 1786: terminati i lavori di rifacimento delle mura di Ovile
3 settembre 1260: la vigilia della battaglia di Montaperti
4 settembre 1960: Palio straordinario per i 700 anni dalla battaglia di Montaperti
5 settembre 1954: Gaudenzia e Vittorino vincono per il Leocorno
6 settembre 1730: muore Antonio di Alessandro Ugolini Billò, rettore del Santa Maria della Scala
7 settembre 1742: incendio al Teatro degli Intronati (oggi “dei Rinnovati”)
8 settembre 1628: Celso Tolomei destina la sua eredità alla fondazione di un Collegio
9 settembre 1977: nasce “Siena Jazz”
10 settembre 1713: il Palio dell’Assunta è assegnato a metà tra Onda e Tartuca
11 settembre 1910: il Palio in onore di un gruppo di giornalisti francesi è rimandato per pioggia
12 settembre 1469: la prima pietra di Palazzo Piccolomini
13 settembre 1729: Violante Beatrice di Baviera fissa i confini delle Contrade
14 settembre 1756: il Palio a Lucca
15 settembre 1560: l’Onda cambia stemma
16 settembre 1776: nasce Giovanni Morandi, detto “Scricciolo”
17 settembre 1577: ha inizio la ristrutturazione dell’Abbadia Nuova
18 settembre 1910: inizia la costruzione del Palazzo delle Poste
19 settembre 1590: una denuncia per stregoneria
20 settembre 1819: muore Andrea Martini, sopranista senese
21 settembre 1679: un palio nella villa di Cetinale
22 settembre 1737: recuperato il Palio di Provenzano
23 settembre 1967: il furto del Palio
24 settembre 1922: nasce Ettore Bastianini
25 settembre 1836: muore Niccolò Chiarini, detto “Caino”
26 settembre 2014: muore Tripoli Torrini, detto “Tripolino”
27 settembre 1775: il Santa Maria della Scala si priva delle sue proprietà agricole
28 settembre 1856: il Palio a Firenze
29 settembre 1666: Sunto è sulla vetta della Torre del Mangia
30 settembre 1999: chiude l’ospedale psichiatrico di San Niccolò


OTTOBRE

1 ottobre 1959: apre la Cecco Angiolieri
2 ottobre 1221: siglata l’alleanza tra Siena e gli Aldobrandeschi
3 ottobre: nasce Alessandro Falassi
4 ottobre 1967: il "Nuovo Corriere Senese" inizia le pubblicazioni
5 ottobre 1554: cacciate da Siena le “bocche inutili”
6 ottobre 1650: il granduca Ferdinando II arriva a Siena
7 ottobre 1799: l’Università di Siena chiude per un anno
8 ottobre 1590: nasce “l’operaio sui bottini”
9 ottobre 1308: Duccio di Boninsegna firma il contratto per la Maestà
10 ottobre 1611: giochi in onore del Granduca
11 ottobre 1887: nasce Arturo Bocci, detto “Rancani”
12 ottobre 1325: la prima pietra della Torre del Mangia
13 ottobre 1945: al Rastrello la prima partita di pallacanestro fra contrade
14 ottobre 1849: inaugurato il tratto ferroviario Siena-Empoli
15 ottobre 1291: ripristinato il gioco dell’elmora
16 ottobre 1611: consacrata la collegiata di Provenzano
17 ottobre 1890: un incendio sui tetti del Duomo
18 ottobre 1405: nasce Enea Silvio Piccolomini, il futuro Papa Pio II
19 ottobre 1815: muore Paolo Mascagni
20 ottobre 1632: una bufalata in onore del granduca Ferdinando II de’ Medici
21 ottobre 1945: la Mens Sana si iscrive al campionato italiano di basket
22 ottobre 1847: un ocaiolo accusato di aver “rubato” il Palio
23 ottobre 1611: la Madonna di Provenzano traslata nella nuova Basilica
24 ottobre 1976: inaugurato il Palasport
25 ottobre 1852: nasce Rinaldo Franci
26 ottobre 1610: muore il pittore Francesco Vanni
27 ottobre 1865: muore Francesco Santini, detto “Gobbo Saragiolo”
28 ottobre 1560: Cosimo I de' Medici entra a Siena
29 ottobre 1598: istituito a Siena il Corpo dei Vigili del Fuoco
30 ottobre 1497: Salimbene Capacci detta il testamento
31 ottobre 1451: una violenza carnale al Santa Maria della Scala


NOVEMBRE

1 novembre 1481: Sano di Pietro è sepolto in San Domenico
2 novembre 1624: istituito il Monte “non vacabile” dei Paschi
3 novembre 1650: l’ultima bufalata
4 novembre 1918: si festeggia la fine della Grande Guerra
5 novembre 2003: muore Donato Gallorini, detto “Donatino”
6 novembre 1943: il trasferimento degli ebrei senesi arrestati
7 novembre 1726: muore Quinto Settano
8 novembre 1650: muore un buttero maremmano dopo aver trionfato nell’ultima bufalata
9 novembre 1763: a via di Beccheria l’esclusiva della vendita di carne
10 novembre 1897: inizia la distribuzione di zuppe economiche
11 novembre 1904: nasce Idilio Dell’Era
12 novembre 1921: autorizzato il ripristino del chiostro e dell’abside di San Cristoforo
13 novembre 1775: nuove norme a tutela dei “gittatelli” e delle balie del Santa Maria della Scala
14 novembre 1895: muore Giuseppe Partini
15 novembre 1823: nasce il conte Bernardo Tolomei
16 novembre 1084: compare il toponimo “Camporegio”
17 novembre 1858: nasce l’Archivio di Stato di Siena
18 novembre 1893: nasce la Pubblica Assistenza
18 novembre 1965: muore il conte Guido Chigi Saracini
19 novembre 1741: la Chiesa di San Giorgio è nuovamente officiata
20 novembre 1453: nasce Giacomo di Bartolomeo Cozzarelli
21 novembre 1970: nasce il Siena Club Fedelissimi
22 novembre 1641: è spostato il luogo delle pubbliche impiccagioni
23 novembre 1928: nasce Fabio Giorgi, detto "Ghisa"
24 novembre 1898: nasce Mino Maccari
25 novembre 1935: inaugurata la nuova stazione ferroviaria
26 novembre 1911: Gilbert Le Lasseur De Ranzay sorvola la Torre del Mangia
27 novembre 1758: muore il Senesino
28 novembre 1959: Siena intitola una via a Niccolò Scatoli, il bersagliere di Porta Pia
29 novembre 1981: spari al Palasport
30 novembre 1809: muore Luigi Anastasi detto "Gigi Bestia"


DICEMBRE

1 dicembre 304: Sant’Ansano è decapitato nei pressi di Dofana
2 dicembre 1883: nasce Edoardo Furi, detto “Randellone”
3-4 dicembre 1531: incendio a San Domenico
4 dicembre 1891: nasce Aldo Mantovani, detto "Bubbolo"
5 dicembre 1591: modifiche allo Statuto del Santa Maria della Scala
6 dicembre 1592: muore Pastorino Pastorini
7 dicembre 1867: muore Aurelio Mecatti, tipografo garibaldino
9 dicembre 1585: è battezzato Alfonso Landi
10 dicembre 1788: nasce Francesco Morelli, detto “Ferrino”
11 dicembre1513: muore a Siena Bernardino di Betto, detto “Pinturicchio”
12 dicembre 1837: nasce Luciano Raveggi, garibaldino senese
13 dicembre 1326: lavori di ristrutturazione di Porta Giustizia
14 dicembre 1922: nasce Arrigo Pecchioli
15 dicembre 1408: Fonte Gaia è commissionata a Jacopo della Quercia
16 dicembre 1320: il terremoto a Siena
17 dicembre 1891: muore il pittore Amos Cassioli
18 dicembre 1387: il "divorzio" di una esposta del Santa Maria della Scala
19 dicembre 1891: Edoardo Farsetti, detto “Mugnaino”, si trasferisce a Siena
20 dicembre 1581: preparativi per la visita del Granduca Francesco I
21 dicembre 1296: misure anti-incendio
22 dicembre 1749: la riforma del calendario
23 dicembre 1931: il nuovo stradario di Siena
24 dicembre 1924: muore lo scultore Emilio Gallori
25 dicembre 1726: inaugurato il monumento sepolcrale di Marco Antonio Zondadari
26 dicembre 1690: l’inventario del “Saloncino”
27 dicembre 1837: nasce Luciano Banchi
28 dicembre 1771: il dormitorio per le balie del Santa Maria della Scala
29 dicembre 1758: Sallustio Bandini dona all’Università la sua biblioteca
30 dicembre 1346: terminata la pavimentazione di Piazza del Campo
31 dicembre 1895: la Tartuca reclama il Palio del 15 agosto 1633


Nessun commento: