24 settembre 2015

Cynthia Wood, la compagna di Ettore Bastianini, è Capitana della Pantera

Spigolature senesi - Palio
Un articolo di Maura Martellucci


Con la prematura scomparsa di Ettore Bastianini nella Contrada della Pantera si pone il problema di cercare un successore. Si affaccia così, nella storia paliesca, una figura poco conosciuta: quella della ricca ereditiera americana Cynthia Sue Wood (nata in California nel 1937) compagna del baritono. La Pantera provata dal lutto chiede alla Wood di ricoprire il ruolo che era stato di Bastianini e, per acclamazione, l’assemblea la nomina Capitano. 


L’americana si rende disponibile per un breve periodo, sia perché aveva imparato ad amare la Contrada di Stalloreggi, sia perché voleva fortemente vincere un Palio da dedicare alla memoria del compagno perduto. Purtroppo la sorte decide altrimenti e la Carriera dell’agosto 1967 va alla Selva, anche se la Pantera ha in sorte Topolone su cui monta Antonio Marino detto Guanto. 
La Wood proveniva da una famiglia ricchissima e i panterini raccontano che quando alcuni rappresentanti della Contrada, tra cui il priore Arturo Viviani, furono ospitati dalla Californiana in America, la hostess, mentre stavano volando su terreni sconfinati si premurò di informare gli sbigottiti ospiti che “stavano sorvolando da vari minuti le terre dei Wood”


Crediti fotografici
L'articolo è tratto da "Il Campo" del 9 aprile 1967

L'elenco degli altri articoli della rubrica è alla pagina http://goo.gl/13RAFi .

1 commento:

angela rigoli ha detto...

Buongiorno,
è possibile avere la trascrizione dell'articolo o una foto più nitida, leggibile?
grazie

Angela Rigoli