8 settembre 2015

Cecco Angiolieri: Sonetti

Biblioteca senese
a cura del Tesoro di Siena


"Poeta dannato" ante litteram (come lo volle certa critica romantica) oppure letterato legato alle convenzioni della poesia comico-realistica, contrapposta al dolce stil novo imperante ? Probabilmente un po' e un po', ci scommetterei ... e poi ci sarà pure un motivo per cui si sceglie uno "stile letterario" in luogo di un altro ...
Quel poco che si sa della sua vita depone, a dir poco, per una persona "scapestrata"venne multato per almeno tre volte nel 1282 per non aver rispettato il coprifuoco; fu implicato nel 1291 in un'oscura vicenda di ferimenti; nel 1312 i suoi figli rinunciarono all'eredità perché gravata di debiti e, l'anno successivo, dovettero comunque pagare una somma che il padre doveva al Comune. E del resto la sua vita di "scelleratezze" è adombrata da Giovanni Bocaccio in una novella del Decamerone, ancorché a 40 anni circa dalla morte (e la domanda sorge spontanea: conosceva il vero Cecco o solo il "Cecco letterario" ?).


I temi dei sonetti di Cecco Angiolieri, rispettosi dei canoni della tradizione comica toscana, sono ben conosciuti: l'odio per il padre (a causa della sua parsimonia che non permette a Cecco di scialacquare altri denari) e la madre, il travagliato amore per Becchina, la rappresentazione realistica e schietta dell'amore, l'anticlericalismo, le taverne, il gioco d'azzardo ecc.
Se quindi hai voglia di essere catapultato in una Siena del 1300, reale o letteraria che sia, ma comunque pulsante e vitale, non resta che aprire il file e lasciarti trascinare dalla lettura ...

Di seguito riportiamo il link al file PDF dei sonetti di Cecco Angiolieri. Il testo da noi utilizzato per questo eBook, conforme al volume Cecco Angiolieri, Rime (a cura di Gigi Cavalli), BUR, Milano, 1979, è stato scaricato dal sito web dell’Associazione Liber Liber – “Progetto Manuzio”. Il progetto grafico è a cura del Tesoro di Siena. La distribuzione avviene con licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.5 Generic.



Documentazione web
Sito Wikipedia, voce "Cecco Angiolieri"
Enciclopedia Dantesca Treccani, voce "Angiolieri, Cecco"

Crediti fotografici
Ritratto Cecco Angiolieri realizzato da Giovanna Monti, Società della Contrada Priora della Civetta. Foto di Mauro Lorenzetti dal sito ecomuseosiena.org


Nessun commento: