5 giugno 2015

5 giugno 2004: il primo scudetto della Montepaschi

Pillole quotidiane di storia senese
di Maura Martellucci e Roberto Cresti


Il 5 giugno 2004, alle 15,30, in un palazzetto stracolmo di tifosi (non c’era un buco libero nemmeno a pagarlo oro, scale e uscite di sicurezza comprese, ora lo possiamo ammettere!), inizia gara 3 dei Play Off che per la prima volta incoronano la Montepaschi Mens Sana Siena Campione d'Italia. 


La serie tra i biancoverdi e la Fortitudo Bologna (targata Skipper) era già sul 2-0 e questa gara decisiva termina con uno schiacciante 92 a 63. È la Mens Sana di Stefanov, Zukauskas, Vukcevic, Vanterpool, Galanda, Thornton, Andersen, Chiacig, Kakiouzis, Sambugaro. 


E’ la Mens Sana guidata da Carlo "Charlie" Recalcati. Mattatori dell'incontro sono Marvis Linwood "Bootsy" Thornton (30 punti) e David Emil Andersen (20 punti), ma vale la pena ricordare l’intero tabellino: Stefanov 12, Zukauskas 6, Rovai n.e., Vukcevic 4, Vanterpool 8, Galanda 5, Thornton 30, Andersen 20, Chiacig 4, Kakiouzis 0, Ghezzi n.e. Sambugaro 3. 
E, lasciatecelo dire: noi c'eravamo, logicamente. 


L'elenco completo delle "Pillole" è alla pagina goo.gl/2PJxzF.
Tutti i giorni sono trasmesse anche dai microfoni di Antennaradioesse Siena, alle ore 8.45, all'interno dell'almanacco. Ringrazio Maura Martellucci per aver cortesemente autorizzato la pubblicazione di questo articolo sul nostro blog.

Nessun commento: