11 marzo 2015

11 marzo 1169: verso Piazza del Campo

Pillole quotidiane di storia senese
di Maura Martellucci e Roberto Cresti


L'11 marzo 1169 il Comune acquista, per 20 lire, da cinque cittadini (Iacopo, Isacco, Iacopo d’Uguccio, Bigotto e Orlando d’Antonino) la terra davanti al Campo San Paolo verso la Valle di Montone. È la prima fase di sistemazione di quella che diventerà piazza del Campo e stiamo parlando dello spazio che dalle attuali Logge della Mercanzia arriva all'attuale piazza del Mercato.


La prima divisione tra il Campo e il Mercato Vecchio risale al 1194 e i primi edifici che vi vengono costruiti accolgono la dogana e la zecca (il "bolgano"). Queste prime costruzioni non hanno tuttavia nulla a che fare con l'attuale Palazzo Pubblico, che sarà costruito per come lo vediamo oggi solo un secolo più tardi, durante il governo dei Nove.


Tutti i giorni le pillole quotidiane di storia senese sono anche su Antennaradioesse Siena alle ore 8.45, all'interno dell'almanacco. Ringrazio Maura Martellucci per aver cortesemente autorizzato la pubblicazione di questa nota.

Nessun commento: