2 gennaio 2015

2 gennaio 1769: il granduca Pietro Leopoldo “detassa” i senesi

Pillole quotidiane di storia senese
di Maura Martellucci e Roberto Cresti


Pietro Leopoldo di Lorena Granduca di Toscana

Dal 2 gennaio 1769 a Siena fu tolto l'appalto sulla vendita e produzione di acquavite, rosoli e acque composte; fu eliminata la gabella sulle doti inferiori a 300 scudi; ridotta la gabella dei censi e delle permute. Tutto ciò grazie agli interventi legislativi del granduca Pietro Leopoldo attuati per risollevare una situazione economica depressa ed incentivare la ripresa dei mercati.


Crediti fotografici:
Foto tratta dal sito 1dailyphoto.wordpress.com

Tutti i giorni le pillole quotidiane di storia senese sono anche su Antennaradioesse Siena alle ore 8.45, all'interno dell'almanacco. Ringrazio Maura Martellucci per aver cortesemente autorizzato la pubblicazione di questa nota.

Nessun commento: