14 gennaio 2015

14 gennaio 1718: nuove regole per le pugne e le pallonate

Pillole quotidiane di storia senese
di Maura Martellucci e Roberto Cresti


Il 14 gennaio 1718 la Balia emise disposizioni precise per regolare i giochi delle pugna e le pallonate che si tenevano nel Campo per carnevale. Nel tempo, infatti, erano stati introdotti troppi "abusi et inconvenienti"

La copertina della Domenica del Corriere del 29 agosto - 5 settembre 1909

Tra le disposizioni l'articolo 6 precisava che la partita di pallone durasse almeno 15 minuti, e se i capitani delle squadre fossero stati troppo occupati a "distribuire i cartelli di disfida e risposta" (veri striscioni ante litteram dove si dileggiava l'avversario) il Capitano del Popolo poteva interrompere il gioco se lo riteneva opportuno.


Crediti fotografici:
Immagine scandita dall'originale a cura del Tesoro di Siena

Tutti i giorni le pillole quotidiane di storia senese sono anche su Antennaradioesse Siena alle ore 8.45, all'interno dell'almanacco. Ringrazio Maura Martellucci per aver cortesemente autorizzato la pubblicazione di questa nota.

Nessun commento: