13 gennaio 2015

13 gennaio 1268: l’acqua della Merse in città?

Pillole quotidiane di storia senese
di Maura Martellucci e Roberto Cresti


Vista della Fonte di Ovile (ca. 1910)

Il 13 gennaio 1268 il Comune di Siena discute la proposta di addurre in città l'acqua della Merse, per risolvere i problemi di approvvigionamento idrico. Il progetto, in realtà, è infattibile e alcuni lo fanno notare, ma fra i favorevoli c'è il potente Provenzano Salvani e la delibera viene approvata. L'opera non verrà realizzata e i Senesi torneranno a cercare l'acqua sotto terra e a scavare i bottini.


Crediti fotografici:
Foto tratte dal sito fondazionemps.it

Tutti i giorni le pillole quotidiane di storia senese sono anche su Antennaradioesse Siena alle ore 8.45, all'interno dell'almanacco. Ringrazio Maura Martellucci per aver cortesemente autorizzato la pubblicazione di questa nota.

Nessun commento: