12 marzo 2014

Il Maggio in Campo (1991)




Lunedi 24 giugno 1991 … ai più questa data dirà poco o nulla …
Gli appassionati di musica classica ricorderanno forse uno tra gli eventi culturali di maggiore spessore che il Campo abbia ospitato.  L’orchestra ed il coro del Maggio musicale fiorentino, diretti dal grande Zubin Mehta ed immersi nella bellezza ineffabile della nostra piazza, 
si cimentarono in un repertorio di assoluto spessore:
  • l'ottava sinfonia di Ludwig van Beethoven in Fa maggiore op. 93;
  • il Te Deum con doppio coro di Giuseppe Verdi;
  • l'Ouverture Solennelle 1812 di Pyotr Tchaikovsky, con la partecipazione della Banda della Guardia di Finanza

Con l’Ouverture 1812 (la famosa composizione "per orchestra e cannoni") fu poi garantito, sostituendo le cannonate con fuochi d’artificio, un suntuoso finale pirotecnico …
La “vita” del concerto in Piazza del Campo continuò oltre la stretta attualità: il 25 giugno alle ore 21,40 (orario certo singolare per le trasmissioni di musica classica) il concerto fu trasmesso su RAI 1  e, successivamente, a livello mondiale. La registrazione ebbe inoltre una distribuzione commerciale in cassetta (Panarecord).
Ed è da un vecchio VHS, in casa da chi sa quanto, che ho preso lo spunto per condividere il video integrale, ormai difficilmente reperibile sul mercato … la registrazione non è ottimale in qualità, ma sicuramente godibile  (e noi abbiamo fatto di tutto per renderla tale) …
Non resta che augurare buon ascolto … un’oretta circa. Aprendo il filmato direttamente su Vimeo è possibile “navigare” con precisione tra i singoli brani proposti …




Nessun commento: