3 aprile 2011

Sant'Ansano


Giovanni di Paolo:  Sant'Ansano che battezza [i Senesi] (1440)
Museo cristiano, Esztergom (Ungheria)

La leggenda riserva all'opera evangelizzatrice del giovanissimo Sant'Ansano il merito dell'introduzione del Cristianesimo a Siena. Nato a Roma verso il 284 da nobile famiglia, fu presto denunciato dal padre a causa del suo Credo, imprigionato e condannato a morte.
Riuscito ad evadere e ricevuta la benedizione di Papa Marcellino, lasciò Roma e, dopo girovagare per le campagne, pare obbedendo ad un segno divino, raggiunse Siena ...
Qui si fece subito notare per la sua opera apostolica ... fu nuovamente imprigionato dal proconsole Lisia ... nuovamente evase e, tenendosi nascosto presso Porta Orientale (l'odierna Porta Pispini) continuò il suo apostolato ...

La Chiesa delle Carceri di Sant'Ansano

Nuovamente ripreso, fu nuovamente condannato a morte.
Presso quello che oggi si chiama Fosso di S. Ansano, fu gettato in una caldaia di bitume bollente ... narra la tradizione che il fuoco si spense, il liquido si rovesciò e la caldaia rimase fredda e vuota ...
A scanso di equivoci il 1° dicembre 303 Lisia fece condurre il Santo fuori città, in una località detta Dofana (vicino Montaperti) e lì ne ordinò la decapitazione ... in quel luogo fu eretta una cappella a lui dedicata ...

Cappella del Martirio di Sant'Ansano - Località Dofana

Stranezze medievali: non fu la Diocesi a diffonderne il culto ... fu invece l'elité politica longobarda a tramandarne la leggenda presso contemporanei e posteri ...
Il 6 febbraio 1107 il corpo del Santo venne riesumato per essere ricondotto a Siena ... il popolo, in attesa della processione presso Porta Orientale, gridava "Il Santo viene" ... e quell'attesa fu tale (almeno così vuole la tradizione) da cambiare il nome della Porta in "San Viene".
Sant'Ansano è il patrono principale di Siena e dal 1 dicembre (data della memoria) ha inizio il calendario contradaiolo.


Documentazione

G. Bortone, La storia di Siena, I ed. 1931

Link utili

Ansano di Siena (pagina wikipedia)
Sant'Ansano di Siena (Santi e Beati)

(post rivisto in data 18.01.2015)

Nessun commento: