16 marzo 2011

Il Rastrello sotto il Fascio ...

Il campo sportivo "Rino Daus"
cartolina degli anni '30


Per l'Associazione Calcio Siena (che tale denominazione assunse nel 1933-1934 al posto dell'ancor popolare Robur) sulla fine degli anni '30 venne costruito un nuovo stadio, il "Rino Daus", pronto per il campionato di serie B 1938-39. Quel campionato vide, l'8 gennaio 1939, il Siena trionfare nel derby casalingo con la Fiorentina (3 a 0), mancando alla fine la promozione in serie A per un solo punto.
E' lo stesso stadio in cui il Siena gioca oggi ... in seguito viene ribattezzato comunale e poi più recentemente intitolato ad Artemio Franchi, con la recente aggiunta di  "Montepaschi Arena"... per i senesi,  nonostante l'affetto per il Dott. Franchi e l'attaccamento alla loro Banca, resta però solo e soltanto "il Rastrello", dal nome del podere su cui era sorto ...


I lavori di costruzione dello Stadio

Nessun commento: